PREMIO CINEMATOGRAFICO ALPI DEL MARE 2019

Città di Busca

Cinema Lux di Busca esaurito in ogni ordine di posto per la serata di sabato 4 maggio; dalla data del comunicato, le prenotazioni hanno raggiunto velocemente la capienza massima della Sala cittadina con un numero di richieste di gran lunga superiore alle poltrone disponibili. Il Premio, istituito nel 2017 in occasione dei sessant'anni del Lux, è stato tributato nelle scorse edizioni a Giuseppe Battiston e a Margherita Buy. Quest'anno è stata la volta di Claudio Bisio, artista a tutto tondo, attore di cinema e di teatro, doppiatore, comico, cabarettista, ma anche cantante e musicista. La giornata del PAM2019 si è aperta ufficialmente alle ore 18:30 presso gli spazi intimi del San Quintino Resort, in cui è stato organizzato un aperitivo alla presenza delle Istituzioni e dei giornalisti. Claudio Bisio, dopo un periodo lavorativo particolarmente impegnativo, tra cinema (ha finito di girare pochi giorni fa il suo ultimo film ed è in sala per la promozione del film "Bentornato Presidente!") e tv (la co-conduzione di Sanremo ma anche la fase finale di Italia's got talent), non si è sottratto alle domande dei presenti e alle consuete foto ricordo con adulti e bambini. Per lui si tratta di un ritorno nelle terre d'origine: Claudio è nato in provincia di Alessandria e molti sono i legami con il cuneese, dalla celebre canzone interpretata con la Cortellesi a Zelig agli spettacoli teatrali portati in scena in giovane età. Dopo una cena con il Circolo Méliès, il sindaco Marco Gallo e vice-sindaco Gianmichele Cismondi, l'evento è entrato nel vivo alle ore 21, quando Claudio Bisio ha raggiunto il Cinema Lux, in trepidante attesa di incontrare e sentire dal vivo un personaggio tanto amato, protagonista di maschere memorabili. Dopo il video-tributo (presenti nel montaggio "Turné" di Salvatores, "Ex" di Brizzi", "Benvenuti al Sud" di Miniero, ma anche "I bambini sono di sinistra" di Gallione e alcuni doppiaggio celebri) e gli onori di casa del presidente del Circolo Méliès Mattia Bertaina, l'ospite ha calcato la scena in compagnia del critico cinematografico Giancarlo Zappoli, partner dell'iniziativa e intervistatore in veste ufficiale. Quasi un'ora di battute, scambi e colpi di scena, tra cui il selfie che la moglie Sandra ha chiesto di scattare per poterlo postare su Facebook e Instagram. Una serata che conferma una verve e una vitalità artistica di un personaggio straordinario ma anche una serata che conferma la bontà del lavoro che il Circolo, congiuntamente con la Giunta guidata ad Marco Gallo, sta portando avanti in questi anni; "É stata una bellissima serata in cui Bisio ha interagito con il pubblico, scambiando battute e coinvolgendo i presenti. Un altro tassello importante che fa diventare Busca una piccola capitale della cultura. Grazie al Circolo Méliès per aver portato al Cinema Lux attori importanti come Giuseppe Battiston, Margherita Buy e Claudio Bisio" - così il sindaco al termine della serata. "Un sentito ringraziamento va al pubblico, ai volontari, ai partner, a Franco Barbano di Unisona, al critico Giancarlo Zappoli, al sindaco Marco Gallo, agli sponsor, a Claudio e alla gentile moglie Sandra! Una serata che speriamo rimanga nel cuore degli spettatori" - così il presidente del Méliès. Pubblico soddisfatto che al termine della chiacchierata ha assistito alla proiezione dell'ultimo film che vede Bisio protagonista, "Bentornato Presidente!". Il day after fa registrare un altissimo numero di condivisioni e un interesse crescente per le foto condivise sui social e i diversi articoli apparsi online. Nei prossimi giorni il Circolo provvederà a rendere disponibili gli scatti (eseguiti da Loris Salussolia) anche sul sito www.cinemaluxbusca.it.

59356687_1123824634455599_6726387117359890432_o
bisio-8
bisio-11
bisio-12
bisio-13
bisio-14
bisio-18
bisio-19
bisio-25
bisio-28
bisio-32
bisio-35
bisio-36
bisio-39
bisio-40
bisio-44
bisio-45
bisio-51
bisio-53
bisio-55
bisio-60
bisio-62
bisio-64
bisio-66
bisio-68
bisio-71
bisio-74
bisio-79
bisio-81
bisio-83
bisio-87
bisio-89
bisio-92
bisio-102
bisio-110
bisio-111
bisio-118
bisio-125
bisio-126
bisio-127
bisio-129
bisio-130
bisio-131
bisio-134
bisio-139

BENTORNATO PRESIDENTE!

Sono passati otto anni dalla sua elezione al Quirinale e Peppino Garibaldi vive il suo idillio sui monti con Janis e la piccola Guevara. Peppino non ha dubbi: preferisce la montagna alla campagna...elettorale. Janis invece è sempre più insofferente a questa vita troppo tranquilla...

SI PUO' FARE

Nello, imprenditore milanese che ha perso la propria posizione, si ritrova a dirigere una cooperativa di ex pazienti psichiatrici, dopo l'entrata in vigore della legge Basaglia. Nello spinge ogni socio ad imparare un mestiere per sottrarsi alle elemosine dell'assistenza, inventando per ciascuno un ruolo... 

GLI SDRAIATI

Giorgio è un giornalista di successo amato e stimato dai colleghi; insieme alla ex moglie si occupa del figlio, Tito, adolescente pigro e svogliato. I due parlano lingue diverse, ma nonostante questo Giorgio cerca il dialogo; due mondi opposti, in perenne scontro, apparentemente distanti...   

MEDITERRANEO

Durante la seconda guerra mondiale, otto soldati italiani ubbidiscono all'ordine di presidiare un'isola nel Mare Egeo. Gli otto militari sono un campionario pittoresco di sprovveduti, dal tenente Montini al sergente Lo Russo. Importanza strategica della missione: zero...


I film dedicati all'omaggio

Cine-teatro LUX, via Cadorna 46/a, 12022, Busca (CN)

Gestore: Circolo Culturale Cinematografico Méliès di Busca (CN) p.iva 03669210043 Tutti i diritti riservati