Il nuovo trailer del Circolo

Il trailer che presenta l'attività del Circolo Méliès è stato creato da FilMa Productions di Filippo Manzo su indicazioni del Direttivo. I riferimento a Méliès e alla vita del Circolo non sono casuali e sono numerosi; aldilà delle riprese eseguite con il drone e gli intermezzi girati nell'atrio, sono citati nel trailer:

- "Hugo Cabret" di Martin Scorsese, dichiarazione d'amore al cinema e alla figura di Méliès del maestro italo-americano; 

- "Nuovo Cinema Paradiso" di Giuseppe Tornatore, capolavoro che ha ispirato "Come amavi la cabina del Paradiso", corto girato al Lux nel 2017;

- "Gli ultimi fuochi" di Elia Kazan, la settima arte condensata nella celebre scena del nichelino;

- "La strada" di Federico Fellini, maestro che ha molto legami ideali con il Lux, a partire dal Logo della sala;

- "Interstellar" di Christopher Nolan, una delle nuove leve di Hollywood che guarda allo spazio profondo, proprio come Méliès, chiudendo idealmente il cerchio, anche nel trailer! Buona visione!

 

A ciascuno il suo Lux

Titolo: A ciascuno il suo Lux


Autore: Mattia Bertaina (con la collaborazione di Pier Giuseppe Tallone)


Formato: Confezione brossura cucita, 21 x 14.8


Pagine: 112


Anno di pubblicazione: 2017


Contenuti speciali: Annullo filatelico, materiale fotografico inedito


Prezzo: 12 euro


Dove acquistarlo:


Cartoleria La Rossa (via Umberto I - Busca)

Giornalone (piazza Savoia - Busca)

In cassa presso il Cinema Lux  

 

 

Note sulla pubblicazione: il libro, attraverso ricerche ed interviste, ricostruisce e celebra i sessant'anni di attività di uno dei presidi culturali più importanti a livello locale che, ogni anno aumenta l'offerta senza perdere d'occhio la cura del dettaglio e l'attenzione per lo spettatore. Tante le realtà con cui l'autore ha collaborato per poter realizzare una pubblicazione ricca di curiosità, di materiale fotografico (anche inedito), di meticolose ricostruzioni storiche, amalgamando amore per il cinema in quanto opera filmica e cinema in quanto spazio fisico deputato all'esperienza dello stare insieme e godere di una pellicola.


Note sull'autore: Mattia Bertaina (Cuneo, 1987) è attualmente Presidente del Cineclub Méliès, Direttore Artistico del Cine-teatro Lux di Busca e vice-delegato per il Piemonte ANCCI (Associazione Nazionale Circoli Cinematografici Italiani); membro del Consiglio di Amministrazione presso l'Istituzione Comunale Culturale di Busca, è co-fondatore del blog "Qui si parla di Cinema" e collabora stabilmente con le testate locali "Il Maira" ed "Il Buschese". Laureato in Giurisprudenza con una tesi in Diritto Processuale Amministrativo ed impiegato in ambito bancario, è appassionato di Cinema, che studia ed approfondisce dal 2004. Frequenta regolarmente la Mostra Internazionale di Arte Cinematografica di Venezia ed il Torino Film festival; ha creato una cineteca privata che conta oltre 1500 titoli e tiene annualmente corsi di  analisi filmica.


  

 

 

Cine-teatro LUX, via Cadorna 46/a, 12022, Busca (CN)

Gestore: Circolo Culturale Cinematografico Méliès di Busca (CN) p.iva 03669210043 Tutti i diritti riservati